NUOVE DISPOSIZIONI VOLTE A CONTRASTARE L'ASSEMBRAMENTO DI PERSONE. PUBBLICATA L'ORDINANZA DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE DEL VENETO

Pubblicata il 20/03/2020

Con Ordinanza n.33 del 20 marzo 2020 il Presidente della Giunta della Regione del Veneto ha disposto ulteriori misure per la prevenzione e il contrasto del contagio da COVID – 19 valide fino al 3 aprile 2020.
 
In particolare:
 
PARCHI E GIARDINI PUBBLICI
Chiusi e interdetti al pubblico parchi e giardini pubblici o aperti al pubblico o analoghi ambiti che si prestino all’intrattenimento di persone per attività motoria di qualsiasi natura, nell’intero territorio regionale.
 
IN BICICLETTA (o con analogo altro mezzo di locomozione) O A PIEDI
Ci si può spostare solo per:
  • comprovate esigenze lavorative;
  • motivi di salute (dopo aver consultato telefonicamente il medico);
  • raggiungere gli esercizi che possono rimanere aperti;
  • situazioni di necessità (spesa alimentare, acquisto di farmaci, esigenze fisiologiche degli animali domestici).
 
ATTIVITA’ MOTORIA O USCITA CON ANIMALE (solo per necessità fisiologiche)
Vige l’obbligo di rimanere nelle vicinanze della dimora e comunque a una distanza non superiore a 200 metri con obbligo di documentazione agli organi di controllo del luogo di residenza o dimora.
 
NEGOZI DI GENERI ALIMENTARI
Resteranno chiusi nella giornata di domenica, di qualsiasi dimensioni essi siano, inclusi gli esercizi minori interni ai centri commerciali.
Per le attività di spesa all’interno dei locali può accedere di norma solo un componente del nucleo familiare.
 
FARMACIE, PARAFARMACIE, EDICOLE
Nei giorni di domenica possono continuare l’attività.
 
SONO PREVISTE SANZIONI PENALI PER CHI NON OSSERVA L’ORDINANZA
Le disposizioni sono adottate per ragioni ed esigenze di sanità pubblica e di igiene, con conseguente applicazioni di tutte le norme anche penali in caso di inosservanza.

Per ulteriori dettagli, si pubblica in allegato l’Ordinanza.

Allegati

Nome Dimensione
Allegato Ordinanza regione veneto n.33 del 20 marzo 2020.pdf 227.87 KB

Categorie Avvisi
torna all'inizio del contenuto